Primo pranzo di nozze su un tram dell’Atm

È stato un banchetto nuziale in movimento, il primo di questo genere, tra le bellezze della metropoli. Stefania Malacrida e Elia Rosetta, rispettivamente 36 e 37 anni, milanesi, si sono sposati sabato dopo un fidanzamento lungo 19 anni, a Mirandola (Modena), dove lo sposo, un consulente farmaceutico, ha lavorato per alcuni anni. E ieri hanno pensato bene di offrire un pranzo speciale, a bordo di Atmosfera, il tram verde dell’Atm. «Il tram è una metafora del viaggio, della vita e del matrimonio - ha spiegato emozionata la sposa, di professione giornalista, vestita con un abito di colore avorio -. Ci piaceva questa idea di salire a bordo accompagnati da amici e parenti, prendere posizione e partire verso il futuro». Alle 12.45 il singolare banchetto è partito da piazza Castello, attraversando le zone più belle e caratteristiche della metropoli.