Primo turno e ballottaggio Come si vota nei centri con più di 15mila abitanti

Nei Comuni con più di 15mila abitanti il voto è a due turni. La scheda reca i nomi dei candidati alla carica di sindaco, e al cui fianco i contrassegni della lista o delle liste collegate. L’elettore può votare:
• per una delle liste, tracciando un segno sul relativo contrassegno; il voto si intende attribuito anche al candidato sindaco collegato;
• per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo,
non scegliendo alcuna lista collegata; il voto si intende attribuito solo al candidato alla carica di sindaco;
• per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e
per una delle liste collegate tracciando un segno sul relativo contrassegno; il
voto si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco
sia alla lista collegata;
• per un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e
per una lista non collegata tracciando un segno sul relativo contrassegno; il
voto si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista non collegata (“voto disgiunto”). L’elettore potrà manifestare un solo voto di preferenza per un candi-
dato alla carica di consigliere comunale