Il primo urlo di Vucinic E la Roma torna a vincere

Mirko Vucinic sostituisce Totti, si sblocca, segna e trascina la Roma alla prima vittoria del 2007, per 1-0 su un buon Siena. La squadra di Spalletti soffre, potrebbe dilagare, rischia e alla fine chiude con una vittoria in casa che consente di continuare la rincorsa all’Inter (sempre vincente e sempre distante 11 punti) e di allungare il passo nei confronti del Palermo, a difesa del secondo posto. Tre punti in cassaforte e un caso nella ripresa, quando Mancini non ha accettato di buon grado la sostituzione con Tavano, facendo il giro lungo per uscire senza salutare il compagno. «I calciatori possono comportarsi come vogliono - sottolinea il tecnico giallorosso -. Solo Mancini sappia che le sostituzioni le decido io...».