Il principe Harry al fronte in Iraq

Londra - Il principe Harry (nella foto in uniforme da combattimento), terzo in linea di successione al trono d'Inghilterra partirà per l'Iraq con il suo reggimento, i Blues and Royals, di cui è sottotenente. Lo ha confermato oggi il ministero della Difesa britannica. Il reggimento dell'esercito britannico del quale fa parte il principe, secondogenito di Carlo e Diana e terzo nella linea di successione al trono e nipote della regina Elisabetta, è pronto per il dispiegamento nel sud dell'Iraq a Bassora. Il secondogenito di Carlo non ha mai nascosto, nei mesi scorsi, l'intenzione di andare al fronte. «Non esiste che io vada all'accademia di Sandhurst e poi tenga il sedere a casa mentre i miei compagni combattono per il loro Paese - aveva detto qualche tempo fa il principe, in occasione del suo ventunesino compleanno - Tutto ciò suona molto patriottico, ma è vero».