Processo record: citati in 1.070

La compagnia di assicurazioni Nuova Tirrena ha citato in giudizio 1.070 cittadini di Bracciano. Lo ha reso noto l’avvocato Giacinto Canzona che il prossimo 20 settembre difenderà insieme con altri legali gli imputati, ai quali la società chiede complessivamente un rimborso di 516.456 euro per inadempimento contrattuale in opere di urbanizzazione. La Nuova Tirrenia non è riuscita infatti a ottenere la restituzione della cauzione versata al Comune per una fideiussione richiesta da quest’ultimo per i lavori su appartamenti poi venduti dal Comune alle 1.070 persone citate in giudizio.