La Procura attende il via libera del Senato

Giungerà a giorni la risposta del Senato alla richiesta della procura di Roma di acquisire l'intero materiale raccolto dall'ex consulente della Commissione Mitrokhin, Mario Scaramella. L’uomo risulta a tutt’oggi indagato per le ipotesi di reato di traffico di armi e violazione del segreto d'ufficio. Dopo la consultazione degli atti chiesti al Senato la procura valuterà un'eventuale altra iscrizione di Scaramella per l'ipotesi di reato di calunnia. Non è escluso che la procura capitolina possa verificare i titoli accademici che Scaramella ha presentato alla commissione Mitrokhin.