Prodi: "Altra finanziaria dura? Non sono suicida"

Roma - La Finanziaria 2007 non sarà pesante come quella del 2006. Lo ha detto il premier, Romano Prodi, alla presentazione del rapporto annuale di Unioncamere. Prodi ricorda di aver fatto "una Finanziaria molto dura", ma ha aggiunto: "Non sono un suicida", e dunque "la distribuzione delle risorse va fatta in modo da non fare un’altra Finanziaria come quella". Il Professore spiega che il tesoretto verrà utilizzato per "alleggerire" la pressione fiscale. Poi torna a promettere "pareggio di bilancio entro la fine della legislatura".