Prodi sfugge agli avvocati

In un’intervista al quotidiano spagnolo El Pais, Romano Prodi aveva qualificato in sostanza gli avvocati come una categoria di evasori fiscali che si oppone al cosiddetto decreto Bersani per non pagare le tasse. E per questo un gruppo di avvocati di Modena aveva querelato il presidente del Consiglio ma il fascicolo in questione è stato archiviato dalla Procura, che non ha neppure aspettato la richiesta del Pm. Niente processo per Prodi, dunque. Meglio per lui, anche per una ragione non secondaria: forse avrebbe avuto qualche problema a trovare un legale disposto a difenderlo.