Prodi come Zapatero: se vinciamo via dall’Irak

Se il centrosinistra andrà al governo ritirerà «le truppe di occupazione» dall'Irak. Le parole di Romano Prodi scatenano la protesta contro il Professore accusandolo di essere un irresponsabile e di spostarsi su posizioni vicine all'estrema sinistra. Tutta l'Unione, allora, si schiera a difesa del leader, anche se la Margherita non gradisce l'entusiasmo della sinistra radicale e chiede che nessuno «tiri Prodi per la giacchetta». Il centrodestra accusa il Professore di «invitare a nozze il terrorismo integralista con dichiarazioni incendiarie» e di comportarsi come i gruppi più estremi. «Finalmente getta la maschera».