Prodotti tipici laziali Un marchio li tutela

Il via a settembre il marchio «Tradizione&gusto», che accompagnerà i prodotti tipici nel Lazio nel settore della ristorazione. All’iniziativa, per ora, hanno aderito 40 produttori e circa 200 ristoratori, tra cui anche alcune mense. Il marchio, promosso dall’Arsial e dall’assessorato all’Agricoltura della Regione Lazio, «copre» per il momento circa 200 prodotti, quali formaggi, salumi, pane, dolci e olio, a cui entro ottobre si aggiungeranno carne e sottaceti per arrivare a oltre 500 specialità.