Il prof diventato famoso invitando i Nobel

Giuliano Soria, 58 anni, di Costigliole d’Asti, linguista, scrittore e divulgatore è uno degli intellettuali più attivi e conosciuti d’Italia. È stato professore ordinario di «Teoria della traduzione letteraria» all'Università di Trieste e attualmente è ordinario di Letteratura spagnola presso l'Università di Roma Tre. Ma deve la sua popolarità soprattutto al Premio Grinzane Cavour, che ha promosso nel 1982 e che ha presieduto fino a quando non è stato coinvolto in uno scandalo a sfondo sessuale qualche settimana fa. Un premio che, nei suoi 28 anni ha portato in Piemonte centinaia di grandi scrittori tra cui anche una decina di Nobel. Ieri l’arresto con l’accusa di malversazione, violenza sessuale, molestie e forse appropriazione indebita.