Professore di danza insegnava nudo davanti alle allieve

Si denuda per insegnare alle proprie allieve, di un’età compresa tra i 13 e i 16 anni, ad essere più disinvolte nel ballo e le incita ad essere più credibili in una coreografia con ammiccamenti omosessuali: un insegnante di danza di 39 anni, di una scuola di Sestri Ponente a Genova, è stato denunciato per atti osceni dalla polizia del locale commissariato cittadino. A sporgere denuncia nei confronti dell’insegnate di ballo è stata la madre di una delle giovani che frequentavano il corso. Secondo anche le testimonianze raccolte dagli investigatori tra le giovani, l’insegnate le avrebbe incitate ad essere più credibili durante un balletto che doveva riprodurre le movenze, con atteggiamenti omosessuali, delle protagoniste di un video musicale in voga tra i giovani. L’uomo, a suo dire, avrebbe scelto di applicare una «terapia d’urto» con le ragazze, per convincerle ad abbandonare i loro freni inibitori.