Il Professore protesta, gli Usa lo zittiscono

«Americani in Italia, state attenti alle manifestazioni e al terrorismo». L’allarme lanciato dagli Stati Uniti, a pochi giorni dalle elezioni politiche, fa infuriare Prodi che chiama l’ambasciatore americano e accusa il governo italiano di essere l’ispiratore del warning. Ma Washington smentisce spiegando che si basa esclusivamente «sui fatti» e su informazioni in loro possesso. Silvio Berlusconi critica Romano Prodi dicendo che si intromette negli affari americani.