Profitti in crescita del 72,6 per cento

Poste Italiane

Nel primo semestre del 2006 Poste Italiane ha totalizzato un utile netto pari a 379 milioni di euro (più 72,6% rispetto allo stesso periodo del 2005). I ricavi totali sono stati pari a 8,8 miliardi, mentre il risultato operativo, 811 milioni di euro, ha segnato una crescita del 43,6% (565 nei primi sei mesi del 2005). In crescita del 5% i conti correnti di bancoposta a quota 4,8 milioni. I ricavi totali, pari a 8,8 miliardi di euro, sono quasi raddoppiati rispetto ai 4,8 miliardi dello stesso periodo del 2005. I ricavi dei settori tradizionali, postale e finanziario, sono stati pari a 4,9 miliardi, registrando un incremento rispettivamente del 2,4% e del più 7,3%. «Questi risultati confermano le nostre previsioni - ha dichiarato l’amministratore delegato Massimo Sarmi -: i forti investimenti in innovazione, l’efficienza e il successo dei prodotti e dei servizi lanciati sul mercato hanno alimentato il circolo virtuoso avviato negli ultimi anni».