Profitti più 13,9% Cedola 0,47 euro

Acea

Il cda di Acea ha approvato i conti 2005 che si sono chiusi con un utile netto di gruppo di 127,9 milioni di euro (più 13,9%) sul 2004 e ha proposto all’assemblea del 20 aprile la distribuzione di un dividendo di 0,47 euro per azione dai 0,378 del 2004. Il cda ha anche approvato l’aggiornamento del piano economico finanziario 2006-2008 che prevede investimenti complessivi per 933 milioni. Nel 2005 Acea ha registrato ricavi consolidati per 1.624,4 milioni di euro in crescita del 19,7% sul 2004, mentre il margine operativo lordo è aumentato del 4,9% a 401,7 milioni. Gli investimenti alla fine del 2005 risultavano a 340,4 milioni di euro (in crescita dai 173,1 milioni del 2004), mentre l’indebitamento finanziario netto di gruppo a fine 2005 è pari a 936,1 milioni in riduzione dai 1.001,7 di fine 2004 e dai 1.096 del 30 settembre 2005. Nel piano industriale l’Ebitda è visto in crescita a 555 milioni di euro al 2008, con utile netto a 185 milioni.