Profugo stupra due donne: ora pure la sinistra scopre che il buonismo ha un limite

«Episodi gravissimi di violenza come quello accaduto a Chiavari vanno severamente puniti, ringraziamo la squadra mobile che ha individuato il colpevole. Mi auguro che, dopo l'arresto, il processo e la pena adeguata, questo stupratore venga anche espulso dal nostro paese».
L'assessore regionale Lorena Rambaudi, che poco tempo fa, insieme al collega assessore Montaldo aveva tolto un ospedale ai busallesi per darlo agli immigrati, è tornata a fare l'assessore della Regione Liguria.
Dopo lo stupro di giovedì a Lavagna, e di un identico tentativo fallito sempre sul Lungoentella poche ore prima sempre ad opera dello stesso immigrato ghanese accolto in Liguria come profugo, adesso destra e sinistra chiedono all’unisono maggiore severità e il pugno di ferro. (...)