Profumo di candidatura per il rettore

Il rettore del Politecnico di Torino, Francesco Profumo (nella foto), candidato del Pd nella corsa alla successione del sindaco Sergio Chiamparino? L’ipotesi non è peregrina. Il Pd, almeno nel capoluogo piemontese, vorrebbero mantenere la leadership. E a molti Profumo, che è fuori dalla nomenclatura di partito, sembra l’uomo giusto. Più ancora dell’ex leader dei Ds Piero Fassino che parte del Pd vorrebbe lanciare. Profumo, intervistato dalla Stampa, si è detto disponibile: «Io sindaco? – ha detto – non ho rinunciato. È tempo di mettere in campo progetti per la città».