Progetti-pilota per curare con gli animali

Prendono il via in Lazio e Campania i primi due progetti scientifici italiani sulla terapia con animali, sempre più diffusa come supporto psicologico per i pazienti, soprattutto bambini e anziani, vittime di malattie psichiatriche (dalla depressione all'autismo), di tumori o di malattie renali che costringono alla dialisi, ma anche lungodegenti e disabili. Anche in Italia, quindi, la pet therapy diventa per la prima volta terreno di ricerca e sperimentazione. Pazienti in dialisi (a Napoli) e disabili (a Roma) saranno i protagonisti dei primi due progetti.