Progetto #EuroFoodTrip, il World Travel Awards all'Emilia Romagna

Il riconoscimento assegnato per la realizzazione della campagna di web-marketing 2016 nata dalla collaborazione fra Apt Servisi e Patronato del turismo della Costa Brava

L’Oscar dell’industria del turismo, il World Travel Awards (https://www.worldtravelawards.com), ha assegnato il primo premio come miglior progetto di web- marketing 2016 a #EuroFoodTrip, nato dalla collaborazione tra Apt Servizi Emilia Romagna e Patronato del turismo della Costa Brava.

#EuroFoodTrip ha vinto superando gli altri sette finalisti, tra cui easyJet, Eurostar e Royal Caribbean International, per la sua capacità di “dar vita a un prodotto di viaggio unico e senza precedenti e di convertire i competitors in collaboratori”. La premiazione si è svolta a San Pietroburgo durante la cerimonia di gala europea a cui hanno partecipato i più autorevoli players internazionali del comparto.

Sotto l’etichetta digitale United foodies to taste the world, #EuroFoodTrip ha condotto cinque top travel blogger e un video-maker alla scoperta delle eccellenze gastronomiche di Costa Brava ed Emilia Romagna, uniche e non replicabili. Tra similitudini e diversità, simboli e tradizioni, il blog-trip è iniziato a Girona e si è concluso a Bologna attraversando due territori che godono di significativo appeal in mercati come Francia, Inghilterra e Germania. Un modello di promozione originale e innovativo indirizzato a target turistici precisi – famiglie, foodies e turisti attivi - ispirato dagli specifici interessi. L’idea ha permesso a entrambe le regioni di beneficiare dell’opportunità di sperimentare le offerte turistiche reciproche e condividere il proprio know-how in termini di prodotto e di marketing.

“Investiremo sempre di più nel digitale e nel marketing digitale, consapevoli che le sfide del mercato globale si giocano e si vinceranno sempre più su questo terreno. L’incremento dei flussi internazionali – ha commentato l’assessore al Turismo dell’Emilia Romagna Andrea Corsinie l’aumento della quota turistica proveniente dall’estero rientra fra le priorità nel breve e medio termine. Il mercato di lingua tedesca è il primo mercato estero di riferimento, anche se quest’anno si colgono risultati positivi in termini di crescita da parte di altri Paesi europei come Francia e Gran Bretagna”.

Il progetto di Apt di avviare campagne digitali parallele nei confronti di mercati di comune interesse sarà presto replicata con altri Paesi. Già nel 2104 l’’Emilia Romagna si è distinta in ambito internazionale conquistando il primo premio al SoMeT, il più autorevole simposio riservato agli Enti turistici attivi in ambito digital e nuovi media, con BlogVille, progetto che in sei anni ha accolto e ospitato in Emilia Romagna oltre 200 top travel bloggers internazionali la cui permanenza sul territorio ha prodotto sul web un significativo impatto in termini di visibilità sui mercati internazionali.