Il progetto V33 e i suoi tredici piani di tranquillità

Vivere in perfetta armonia con l'ambiente in centro a Milano? Un'utopia per chi da sempre è abituato a considerare il capoluogo lombardo città del traffico e dello smog costituita solo da palazzi grigi e asfalto. In realtà c'è un nuovo modo di abitare la città. Il futuro verso il quale si muove lo skyline meneghino sviluppa gli spazi abitativi in altezza grazie ad un'architettura all'avanguardia che si sposa però con l'ambiente e con il concetto di «well being».
Sono queste le caratteristiche di V33 il nuovo progetto immobiliare di Hobag spa, realtà internazionale specializzata nello sviluppo immobiliare da oltre 180 anni. Tredici piani accanto al futuro parco di Porta Nuova e alla città della Moda, che rappresentano un'isola di tranquillità in cui benessere e qualità della vita sono garantiti da un'accurata selezione di tecniche e materiali naturali e dal basso bilancio energetico come le argille, i gessi, le lane di roccia che nel tempo non rilasceranno polveri o sostanze inquinanti. Gli appartamenti sono stati concepiti per sfruttare appieno la luce naturale grazie anche alla presenza di grandi terrazze e allo sviluppo in altezza che regala viste mozzafiato. Ma cambia anche il modo di vivere le aree comuni.
Ecco allora che l'ingresso diventa un vero e proprio living a disposizione degli inquilini così come lo spazio dedicato alla zona fitness con un personal trainer dedicato. È questo insomma il nuovo modo di abitare che Milano ha scelto, e in tema di qualità della vita, l’altezza - in questo caso - è proporzionale al successo garantito di un nuovo modo di abitare.

Viviana Guglielmi è conduttrice del programma «Happy Hour» in onda dal lunedì al venerdì alle 19.30 su Telelombardia. L'emittente diretta da Fabio Ravezzani è visibile sul digitale terrestre nel nord Italia (canale numero 10) e sul satellite (canale 511 di Sky).