Una proiezione in piazza Duomo per celebrare i Diritti Umani

Storie di diritti umani di registi, artisti e scrittori. In occasione del 60esimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, una proiezione cinematografica avrà luogo oggi simultaneamente in diverse città tra cui Milano, Parigi, Ginevra, Strasburgo, Berlino e New York. Stories on human rights è un lungometraggio di 88 minuti prodotto da «Art for The World» che sarà presentato al pubblico italiano con una proiezione sulla media facciata di Piazza Duomo a partire dalle ore 18.30 fino alle ore 20, con il patrocinio del Comune di Milano ed in collaborazione con Urban Screen Spa, Eni e Mondadori Electa. Stories on human rights, ideato e curato da Adelina von Fürstenberg, è composto da 22 cortometraggi diretti da registi e artisti internazionalmente noti non solo per il loro talento, ma anche per la grande attenzione verso i temi fondamentali dei Diritti Umani. Ogni singolo corto è ispirato ad uno dei sei temi che compongono la Dichiarazione: cultura, sviluppo, dignità a giustizia, ambiente, genere. Il film è accompagnato dalla pubblicazione di un volume di 208 pagine in 3 versioni (italiano, francese e inglese) che contiene interviste e contributi di dodici scrittori selezionati da Gianluca D’Agostino, tra cui cinque premi Nobel. Stories on human rights è stato, inoltre, insignito del logo di Evento Culturale 2008 del Consiglio d’Europa come riconoscimento per l’eccezionale e innovativo valore del progetto. «Art for The World» ha promosso inoltre l’iniziativa Shake your Rights, una concorso internazionale per l’ideazione di poster ispirati alla Dichiarazione Universale.