Prologis, una realtà da 50 milioni di metri quadrati

Un partner affidabile nel settore degli immobili per la logistica. Una realtà finanziariamente molto solida, con un’esperienza di livello internazionale, strutturata per garantire al cliente sempre lo stesso interlocutore durante tutte le fasi di vita degli immobili. Stiamo parlando di Prologis, un gigante dell’immobiliare logistica fondata 15 anni fa a Denver (Usa), da oltre 10 anni attivo in Europa, e da 8 presente in Italia.
Prologis dispone di oltre 48,9 milioni di metri quadrati di spazi a uso industriale in 121 mercati del Nordamerica, in Asia e in Europa. Il valore totale del portafoglio di proprietà supera i 38,8 miliardi di dollari. La società affitta i suoi magazzini all’avanguardia a oltre 4.700 clienti tra produttori, rivenditori, trasportatori, fornitori di logistica conto terzi e altre imprese con esigenze di distribuzione.
A differenza di altri concorrenti, Prologis gestisce tutte le fasi che circondano un immobile per la logistica. In veste di sviluppatore, Prologis Italia identifica le opportunità per la realizzazione di un immobile e quindi affida la costruzione dell'impianto a un general contractor: questa è l’unica fase in cui viene effettuato l’outsourcing. Una volta realizzato e totalmente affittato, l’immobile viene trasferito a un fondo immobiliare estero Prologis, il quale continuerà ad avere in Prologis Italia il punto di riferimento per la gestione dell'impianto (asset e property management). In questo contesto, anche il conduttore (cliente), nonostante il passaggio di proprietà dell'immobile al fondo continuerà ad avere come interlocutore sempre qualcuno della «famiglia Prologis».
In Italia, Prologis possiede importanti poli logistici: il ProLogis Park Bologna (3 immobili per una superficie totale di 70mila m², divisibile in lotti da 6mila a 26mila m², primo magazzino di 22mila m² pronto, dei quali 15mila m² ancora disponibili); ProLogis Park Lodi (5 immobili per un totale di 160mila m², totalmente affittati, un immobile di 22.500 m² (ancora 11.164 m² disponibili, e uno da 43.474 metri quadrati); ProLogis Park Romentino (110mila m² coperti, dei quali la prima fase di 70mila m² è totalmente affittata); ProLogis Park Padova (prevede 142mila m² coperti, il primo magazzino di 20mila già disponibile) e ProLogis Park Anagni (30.400m² totalmente affittato).
Il gruppo è fortemente impegnato nell’innovazione tecnologica e nella ricerca di soluzioni ambientalmente sostenibili. Il cliente Prologis è sempre sicuro di investire in immobili costruiti secondo gli standard più moderni e sicuri, nonché efficienti dal punto di vista energetico.