Prolungato l’abbonamento Ecopass Sms per avvisare chi abita in centro

Si allungano fino a fine anno gli abbonamenti ad Ecopass. La giunta comunale a luglio ha prorogato al 31 dicembre il ticket d’ingresso in centro nella formula ereditata da Letizia Moratti (che prima di fine mandato lo avevo confermato solo fino ad ottobre). Dunque, l’amministrazione precisa che anche dal primo ottobre chi aveva diritto alle agevolazioni potrà usufruirne anche per i prossimi tre mesi. Saranno ritenuti validi tutti i titoli Ecopass, anche quelli con scadenza al 31 dicembre 2008, 31 dicembre 2009 e 31 dicembre 2010. I residenti in area Ecopass potranno integrare l’abbonamento con scadenza prevista al 30 settembre acquistando i titoli dal 3 al 22 ottobre (con valore retroattivo al 3 ottobre). Il costo è di 13 euro per i veicoli che rientrano nella classe III di inquinamento; 32 euro per quelli che rientrano nella classe IV; 63 per quelli che rientrano nella classe V. È prorogata la validità de titoli di ingresso giornaliero multiplo agevolato attivati nel corso del 2011. Scadranno il 31 dicembre e potranno essere acquistati entro e non oltre lunedì 17 ottobre 2011. La delibera prevede infine la proroga fino al 31 dicembre 2011 dell’esenzione dal pagamento di Ecopass dei veicoli diesel euro 5 non muniti di dispositivo antiparticolato, destinato al trasporto di cose e persone sino a 9 posti. La stessa esenzione sarà applicata anche agli autobus superiori a 9 posti alimentati a diesel con filtro omologato, installato dopo l’acquisto del mezzo. Ai residenti nella Cerchia dei Bastioni sarà inviato domani un messaggio di cortesia via sms sugli abbonamenti e sul sito del Comune un pop up di avviso richiamerà l’attenzione di chi cercherà informazioni sulla proroga.