Prolungato l’orario per ammirare Raffaello

Aperture straordinarie della Galleria Borghese il lunedì (giornata di chiusura del museo), dalle 13 alle 19 e tutti i giovedì, venerdì e sabato fino alle 23 per far fronte alle richieste di ingresso per la grande mostra «Raffaello da Firenze a Roma», che per la prima volta riunisce nella capitale i capolavori del genio urbinate provenienti da tutto il mondo. La Soprintendenza Speciale del Polo Museale Romano ha promosso il prolungamento dell’orario, in quanto la Galleria Borghese è a numero chiuso, contingentato a 360 visitatori ogni due ore e l’ingresso è possibile solo con la prenotazione obbligatoria. La mostra dedicata a Raffaello (e imperniata sulla celebre Deposizione da poco restaurata e custodita nel museo romano) ha fatto quotidianamente registrare il tutto esaurito tanto che le prenotazioni sono oramai praticamente esaurite per i dieci giorni successivi. Le aperture aggiuntive e il prolungamento dell’orario permetteranno di far fronte alle richieste pressanti del pubblico, incrementando le aperture orarie (e la capienza) del museo del 30% per soddisfare la domanda di eventi culturali di qualità. Per l'occasione saranno aperti tutti i servizi aggiuntivi del museo: dalle visite guidate al bookshop, dalle audioguide alla caffetteria.