Promessa mantenuta: via la bestemmia

L’aveva annunciato e ha voluto dimostrare che la promessa di un politico non è sempre carta straccia. Franco De Benedictis, consigliere comunale di Genova per la Lista Biasotti, aveva chiesto per l’ennesima volta al sindaco di far cancellare quell’odiosa bestemmia che campeggiava nel sottopasso di Caricamento dai tempi dell’ultima, apprezzatissima (da sindaco e prefetto) manifestazione no global. Non avendo ottenuto risposta, ieri De Benedictis, come annunciato, è passato ai fatti. Armato di vernice grigia e pennellessa, si è infilato la tuta da lavoro e ha coperto l’oscenità in tempo per la visita di Papa Benedetto XVI. Lui, rispetto alla politica degli annunci, è all’opposizione. \