Promette di sposarlo per avere casa e auto

Una badante aveva circuito un 65enne vedovo di Ortonovo (in provincia della Spezia) promettendogli il matrimonio ma con lo scopo in realtà di farsi intestare il suo conto corrente postale e così ottenere un mutuo per acquistare un’auto, una bella Bmw. Lo hanno scoperto i carabinieri di Sarzana dopo circa un mese di indagini e hanno denunciato la donna, una 27enne fiorentina insieme ad una sua amica di 58 anni originaria di Massa. La 27enne che con l’amica ha precedenti penali per reati contro il patrimonio, si era presentata in casa dell’anziano prima come donna delle pulizie e come badante e poi con modi gentili era riuscita a conquistare in pochi giorni la sua buona fede. Si è fatta così trasferire il conto corrente del 65enne nella filiale di Avenza Carrara e poi è andata insieme all’anziano al concessionario per firmare il contratto d’acquisto dell’auto. A scoprire la truffa è stata un’assistente sociale che parlando con l’anziano lo ha convinto a denunciare l’episodio ai carabinieri.