«Promossa» Autogrill

Merrill Lynch conferma il giudizio positivo su Autogrill, ribadendo la raccomandazione «buy» e portando a 15,5 euro l’obiettivo di prezzo in attesa della pubblicazione del dato sui ricavi 2006, atteso per la prossima settimana, che, secondo gli operatori, dovrebbe registrare un più 9% sul 2005 a 3.951 milioni. Tra i catalizzatori per la potenziale crescita dell’azione gli operatori vedono la possibilità di annuncio di un nuovo piano di lungo termine. A Piazza Affari, il titolo ha guadagnato l’1,57 per cento.