Promossa da Fitch dopo lo stress test

In rialzo l’outlook di Generali da parte di Fitch. L’agenzia ha portato il Leone da «negativo» a «stabile» mentre ha confermato il rating «AA-». La decisione è stata presa grazie al capitale del gruppo, ora più adeguato per il reinvestimento degli utili del 2009, e al consolidamento su questi livelli durante il 2010. Fitch ricorda pure che Generali ha superato i suoi stress test per la zona euro ma ritiene che potrebbe far fronte anche a un deterioramento della qualità del credito di alcuni Paesi sovrani e a eventuali bruschi cambiamenti del valore dei titoli emessi da questi Paesi, in particolare da Italia e Spagna. Venerdì 8 ottobre, intanto, si riunirà a Roma il comitato esecutivo di Generali, per il consueto appuntamento mensile.