Pronta l’eurosquadra che sfida gli americani

In attesa della Ryder Cup, Nick Faldo annuncia
la formazione ufficiale: in
campo Poulter e Casey.
Non ci sarà Montgomerie<br />

Al termine del Johnny Walker Nick Faldo, presente al torneo, ha tenuto una conferenza stampa nella quale ha ufficialmente annunciato i giocatori che faranno parte della prossima compagine europea nella sfida contro gli Stati Uniti in programma dal 19 al 21 settembre sul percorso del Vahalla G.C. nel Kentucky. C’era attesa per i due giocatori ai quali Faldo avrebbe dato la wild card a sua disposizione. La scelta è caduta su due giovani, Jan Poulter e Paul Casey. Qualcuno si aspettava - in extremis - la designazione per due «veterani esperti», Darren Clarke e Colin Montgomerie, ma soprattutto quest’ultimo, protagonista delle ultime otto edizioni di Ryder, non è riuscito a dimostrare lo stato di gioco e di grinta necessari a simile sfida, come dire un ottimo «diesel», ma senza turbo!
Ma di Ryder torneremo a parlare più diffusamente settimana prossima quando Paul Azinger, capitano americano, annuncerà la squadra ufficiale.
\