Pronte le rastrelliere davanti a scuole, parcheggi e stazioni

Rastrelliere per le biciclette davanti a tutte le scuole. Con l'approvazione, giovedì sera in consiglio comunale, di una mozione presentata dal consigliere di Forza Italia e presidente della Commissione Ambiente Giovanni Terzi, firmata da tutti i capigruppo di maggioranza e opposizione, tranne un astenuto in Forza Italia, ogni scuola pubblica e privata della città, di ogni ordine e grado - come recita il documento -, avrà rastrelliere «adeguate» per il parcheggio delle biciclette.
Ma non è tutto qui, perché per incentivare i milanesi a spostarsi oltre che con le biciclette, anche con i mezzi pubblici, il Comune di Milano ha inserito nella mozione altre regole. Si prevede infatti che siano installate delle rastrelliere anche vicino alle stazioni ferroviarie, agli uffici pubblici e ai parcheggi per le macchine.
Il documento prevede, tra le altre cose, che il finanziamento degli interventi avvenga grazie alle entrate pubblicitarie. Sulle rastrelliere per le biciclette, infatti saranno applicati dei cartelloni per le pubblicità. Sono già stati previsti degli spazi appositi sulle stesse strutture metalliche.