Pronti, via ed è subito polemica sul gol che non c’è

6 GILLET
Lavoro ordinario, nessuna preoccupazione, davanti aveva fantasmi vestiti di bianconero.
6 BELMONTE
Pomeriggio di tranquillità assoluta, con qualche interessante passeggiata in attacco.
7 A. MASIELLO
Non sarà bello ma serve moltissimo, i difensori che fanno i difensori, avercene.
6,5 M. ROSSI
Sta al domicilio coatto anche se gli attaccanti juventini non hanno peso e forma.
7 S. MASIELLO
Essenziale, pulito.
7 ALVAREZ
Ad ogni scatto suo la Juventus entrava in confusione, è veloce e sembra maturato (dal 45’ st PULZETTI sv).
7,5 ALMIRON
A vederlo ieri c’è da ripensare all’anno orribile juventino, questo significa che lontano da Torino si può tornare a giocare a football, qualcuno rifletta. Una partita esemplare, perfetta, da signore del centrocampo.
SV GAZZI
Va a sbattare contro Melo. Fine corsa (dal 17’ pt DONATI 7,5: il friulano segna un gran gol, con la partecipazione di Marchisio. Se non avesse un carattere a volte tosto sarebbe titolare inamovibile con spazio anche tra gli azzurri).
7 GHEZZAL
Un bel toro che ha sfiancato Motta e Bonucci. Ha sfiorato due gol, sulla fascia di sinistra provoca tormento continuo.
6,5 BARRETO
Meno effervescente del solito (dal 31’ st CASTILLO sv)
6.5 KUTUZOV
Primo tempo di grande sostanza, poi evapora.
7 All: VENTURA
È di quelli che non spacciano football, va al sodo, per questo se ne parla poco.