Pronti a partire i lavori in Duomo per il restauro della guglia maggiore

Ieri mattina sono state effettuate le ultime rilevazioni e gli studi scientifici necessari per dare il via ai lavori di restauro della guglia maggiore del Duomo di Milano. L’inizio subirà ritardi di uno o due giorni per la mancata consegna dell’ascensore da parte della ditta incaricata, dovuta alla mancanza di alcuni permessi. «I lavori però sono nei tempi: per la guglia maggiore inizieranno a fine anno, la facciata sarà conclusa entro dicembre, mentre il lato nord sarà in lavorazione almeno fino a Natale. I lavori complessivamente dureranno tre anni», spiega l’ingegnere Benigno Morlin Visconti Castiglione, che aggiunge: «Sulla facciata sono scomparsi i manifesti pubblicitari, rimane solo lo sponsor che permette il restauro, all’interno, di tre altari; non si esclude comunque che si possa ricorrere ancora all’uso di sponsorizzazioni per altri lavori».