Pronti a sbarcare due milioni di immigrati

Con il nuovo decreto sui ricongiungimenti familiari approvato venerdì dal Consiglio dei ministri potrebbero entrare in Italia due milioni di immigrati. Il Viminale non ha ancora elaborato una stima esatta ma secondo Maurizio Gasparri di An, si tratta di un «numero potenziale». In Italia vivono oltre 3 milioni di stranieri. Se ognuno di loro portasse con sé in media un parente a testa, il numero degli extracomunitari verrebbe automaticamente raddoppiato. È indicativa una ricerca svolta dalle Acli in queste settimane dal titolo «Famiglie migranti», da cui risulta che il 65% delle famiglie di extracomunitari ha intenzione di rimanere in Italia in via definitiva. E a ricomporre dunque il nucleo familiare nel Paese ospitante.