Pronto a vendere area da 150 milioni

Gruppo Statuto

L’immobiliarista Giuseppe Statuto punta a vendere un’area edificabile da circa 100mila metri quadrati a San Donato milanese. Secondo «Radiocor», Cb Richard Ellis e Mediobanca hanno ricevuto il mandato di cercare un compratore per l’area che si trova alle porte di Milano, di proprietà del fondo Petronio che Statuto ha creato con Ubs. Il valore dell’operazione si aggira attorno ai 150 milioni. L’area di San Donato è una delle poche zone di sviluppo rimaste libere alle porte di Milano ed è già edificabile. La possibile cessione dell’area per cui sono da poco iniziati i primi contatti rappresenta anche un passaggio importante per il fondo Petronio che possiede aree a Milano, Pescara e Roma e che complessivamente è valutato circa 500 milioni di euro.