Le proposte da non perdere per trovare l’impiego migliore

Il vortice finanziario innescato dal peso dei debiti sovrani che intrappola la gran parte dei Paesi europei sta rendendo sempre più difficoltoso trovare un impiego per molti giovani italiani, allungando il periodo di attesa tra il termine degli studi e un ingresso nel mondo del lavoro già da tempo complesso. Questo accade, in maniera perlopiù generalizzata, sia a quanti hanno interrotto il proprio percorso formativo dopo aver conseguito il diploma di scuola superiore sia a quanti hanno guadagnato la laurea. Ecco perché il Giornale ha deciso di proporre ai lettori questa piccola «bussola» per orientarsi tra i prossimi bandi e i conconcorsi che ci sono sembrati più interessanti. Abbiamo cercato di dedicare attenzione sia alle iniziative pensate per quanti hanno una prepazione umanistica sia a quelle scientifiche. Senza dimenticare i finanziamenti a dispozione per chi ha la determinazione di investire su se stesso avviando una nuova impresa.