Prostitute Accordo e polemiche per il sindaco

Dopo gli annunci, il patto. Anche se solo a parole. La giunta comunale guidata da Marta Vincenzi ieri mattina a Palazzo Tursi, ha siglato un patto verbale di collaborazione con le lucciole che da sempre lavorano nei carrugi per migliorare la vivibilità del quartiere. «Prima il gay-pride, poi la moschea, ora le lucciole. È l’ora di finirla e se vogliamo rilanciare la nostra città è necessario mettere in campo proposte concrete e non boutade giornalistiche», è la critica del consigliere regionale di Forza Italia, Matteo Rosso.