Prostituzione, chiuso sito di annunci

Il noto sito web di annunci <em>Best annunci</em> promuoveva incontri a pagamento. Denunciato 15 persone per sfruttamento della prostituzione. Nel giro migliaia di giovani prostitute del Nord Italia

Verona - Un noto sito web di annunci, Best annunci, che promuoveva incontri con prostitute è stato oscurato dalla squadra mobile di Verona, che ha denunciato quindici persone per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

L'operazione L'operazione ha impegnato oltre che la questura scaligera anche le squadre mobili di Treviso, Padova, Udine, Bologna e Mantova. L'indagine, avviata nell'aprile 2008 e coordinata dalla magistratura di Padova, ha permesso di accertare che gli indagati favorivano lo sfruttamento e il favoreggiamento della prostituzione attraverso l'intermediazione volta a procurare clienti a migliaia di giovani prostitute del Nord Italia. Al centro la società Ciesse di Vigenza (Padova) - il sito è invece registrato a nome della "Lontra doo" di Nova Gorica (Slovenia) - che si serviva di agenti zona per promuovere l'attività.