Protagonista mondiale nei trasporti

Bombardier, azienda canadese quotata a Toronto, è uno dei principali operatori mondiali nella progettazione e realizzazione di progetti e servizi per i settori del trasporto ferroviario e aereo. Con 56.000 dipendenti in tutto il mondo e un fatturato di 12 miliardi di euro è presente in Usa, America Latina, Asia, Europa e Australia. In Italia Bombardier Transportation Italy nel 2006 ha realizzato un fatturato di 350 milioni di euro, con un copertura del mercato delle locomotive elettriche pari al 90% (periodo 2001-2005).
La sede è a Vado Ligure, dove c’è anche il sito produttivo di mezzi ferroviari più grande d’Italia. A Roma invece è localizzato un ufficio di rappresentanza e un sito produttivo di sistemi di segnalamento ferroviario. Bombardier Italia è attiva anche negli altri settori come metropolitane, tramvie, sistemi automatici di trasporto. Per il momento si sta concentrando sul consolidamento delle vendite di altre E464 (le locomotive elettriche di ultima generazione per il trasporto regionale) e sulla prossima entrata in servizio delle nuove locomotive della famiglia Traxx, sia per il trasporto interoperabile, per poter viaggiare su qualsiasi rete internazionale, indipendentemente dal tipo di tensione, sia per il solo mercato domestico. Punta inoltre su nuovi prodotti dedicati al trasporto regionale e dei passeggeri, in particolare nelle carrozze e treni a composizione bloccata. Nell’aerospace è focalizzata sugli aeromobili per gli spostamenti regionali e sui business jet.