Protesi per il seno imbottite di cocaina

Protesi del seno alla cocaina. È quanto hanno sequestrato i carabinieri di Ostia a una paraguaiana di 32 anni giunta nella capitale con un chilo di polvere bianca. La donna è stata bloccata in un albergo della provincia insieme a un pregiudicato, al quale aveva appena consegnato lo stupefacente. La perquisizione della borsa che i due si erano scambiati ha permesso di sequestrare un reggiseno al quale erano applicate due protesi alla cocaina ciascuna di 500 grammi.