Protesta per la multa in divieto Poi prende l’auto e investe i vigili

Non aveva gradito la multa presa per divieto di sosta. Ingranata la marcia, ha deciso di farlo capire ai vigili che gliel’avevano appena fatta, investendoli con la sua auto.
Così tre vigili urbani sono stati feriti l’altro pomeriggio a Rapallo dall’auto guidata un uomo di 50 anni, M.R., appena multata. Ai tre agenti, medicati all’ospedale di Santa Margherita Ligure, è stata data una prognosi che va dai sei agli otto giorni.
Il fatto è avvenuto in piazza delle Nazioni, proprio davanti al Municipio. Secondo la ricostruzione fornita dal comando rapallese ieri mattina, il cinquantenne aveva parcheggiato la vettura in una zona riservata al carico e scarico delle merci. Un agente della polizia municipale è intervenuto per l’inevitabile multa, ma alla vista della divisa l’uomo ha iniziato a protestare. Tra il conducente e il vigile è esploso un diverbio. In aiuto del collega, sono quindi accorsi altri due vigili, ma M.R. è risalito sul proprio veicolo, ha ingranato la marcia e ha travolto i tre.
L’automobilista è stato bloccato da una pattuglia della volante del commissariato di polizia. Il cinquantenne sarà denunciato a piede libero per resistenza e lesioni.