Il protocollo L’intesa del ’97 per ridurre l’effetto serra

Il protocollo di Kyoto venne siglato l’11 dicembre del 1997 tra 169 nazioni. L’obiettivo era ridurre l’emissione media dei gas serra del 5,2% entro il 2012, attraverso l’ammodernamento degli impianti industriali, la riduzione dello smog da autoveicoli, l’abolizione di alcune sostanze; la modifica delle componenti chimiche per gli impianti refrigeranti ed elettrici. La base di calcolo venne fissata sui parametri delle emissioni prodotte nel 1990. La Ue avrebbe dovuto ridurre le sue emissioni mediamente dell'8%, l’Italia del 6,5%. Gli Usa, in caso di adesione, del 7%. Ma l’obiettivo fissato allora è ben lontano dall’essere raggiunto.