Prove di disgelo Prato-sindacati

Alitalia

Dopo il «gelo» sceso tra il vertice Alitalia (più 3,6% in Borsa) e i sindacati, il presidente, Maurizio Prato, si è detto disponibile a incontrare le organizzazioni, come richiesto dai rappresentanti dei lavoratori, ma pone la condizione che all’incontro partecipino i segretari di tutte le sigle sindacali. È la risposta alla richiesta avanzata da tutte le organizzazioni a eccezione dell’Anpac. Sempre rispondendo ai sindacati che chiedevano della privatizzazione, Prato ha fatto presente che «non ci sono novità, aggiornamenti da comunicare». Anche ieri, alle indiscrezioni su un rinnovato interesse di Lufthansa, quest’ultima ha ribadito: «Non a queste condizioni». L’audizione di Prato al Senato, prevista per ieri, è stata rinviata a martedì prossimo.