Prove di salvataggio con i cani «bagnini»

Un’esercitazione di Protezione civile con i cani di salvataggio da spiaggia ha visto in opera ieri all'Idroscalo anche sommozzatori ed un elicottero della squadriglia Sar. Venticinque cani Labrador e Terranova hanno simulato il salvataggio di bagnanti in difficoltà nelle acque dell'Idroscalo. Uno ad uno i volontari e relativi cani sono stati issati a bordo dell'elicottero per essere poi calati in acqua. L'azione di controllo e sostegno è stata svolta dai sommozzatori della Fipsas, coordinati da Giuseppe Rapetti. I cani, abilissimi e robusti nuotatori, hanno fatto da «bagnini» in varie spiagge e zone lacustri. Unica nota negativa è che il Sar verrà chiuso il 30 giugno, a meno che non intervenga il nuovo ministro della Difesa.