Dalla Provincia 700mila euro per migliorare quattro arterie

Settecentomila euro per il miglioramento di quattro importanti strade provinciali. È lo stanziamento destinato dalla provincia di Roma per la manuntenzione (con rifacimento del manto stradale, eliminazione di buche e dossi, posizionamento di nuova segnaletica e rifacimento delle barriere di sicurezza) di via Tiberina, via della Scafa, la Velletri-Nettuno e la Padiglione-Acciarella.
La cerimonia di consegna dei lavori, per le ultime due strade, è avvenuta alla presenza dell’assessore provinciale alle Infrastruttre, Piero Ambrosi; del consigliere provinciale Aurelio Lo Fazio e del consigliere provinciale e vicesindaco di Nettuno, Stefano Di Magno.
Della somma stanziata, 250mila euro andranno alla Velletri-Nettuno lungo la quale saranno eliminati buche e avvallamenti e sarà contrastato, con il rifacimento del manto stradale, il deterioramento causato dall’usura da traffico, particolarmente pesante su questa importante via di comunicazione.
130mila euro è invece la somma destinata alla Padiglione-Acciarella. Qui i lavori interesseranno i primi due chilometri di strada e comporteranno la bonifica e la sistemazione della pavimentazione stradale.
«Sono due cantieri che andranno a migliorare la viabilità nella parte più meridionale della provincia - ha affermato l’assessore alle Infrastrutture Piero Ambrosi -. La Velletri-Nettuno è tuttora la strada più utilizzata tra la zona sud dei Castelli e il mare ed è molto importante per i collegamenti tra Velletri, Nettuno e la provincia di Latina».
Alla via Tiberina sono stati destinati 206mila euro. Un primo intervento riguarderà la riduzione di un dosso presente all’altezza del chilometro dieci del comune di Riano che attualmente limita la visibilità. È inoltre previsto, con lavori di manutenzione straordinaria, il rifacimento degli impianti di raccolta dell’acqua piovana ai chilometri 8, 12 e 17 dei comuni di Riano, Castelnuovo di Porto e Capena.
I restanti 122mila euro sono stati destinati a via della Scafa lungo la quale sarà migliorata la pavimentazione, saranno sostituite le barriere di sicurezza e saranno posizionati nuovi cartelli di segnaletica stradale.
Più di un miliardo di lire, dunque, stanziato dalla provincia capitolina per migliorare le condizioni di quattro importanti strade e rendere più veloci e sicuri gli spostamenti dei cittadini.