Provincia Corsia preferenziale negli appalti ecologici per chi pianta alberi

Incentivi alle imprese in cambio di alberi. Per aumentare il verde e migliorare la qualità dell’aria a costo quasi zero per gli enti locali. La Provincia proverà a far incontrare domanda e offerta a Palazzo Isimbardi il mese prossimo, da una parte i 134 sindaci del milanese, dall’altra le aziende disposte a investire sul verde. In cambio, la Provincia segnalerà i privati al Rina, l’ente certificatore statale. Che assegnerà una sorta di «bollino» che le imprese potranno far valere come punti in più nelle gare di appalti per progetti ambientali, come la fornitura di auto ecologiche.