Provincia: ecosacchetti per la spesa

I supermercati Sma, Pam, Esselunga, Coop e Unes in collaborazione con la Provincia di Milano, hanno firmato un accordo per l’utilizzo di nuovi shopper biodegradabili. «Il sacchetto che ama la natura», è questo il nome che è stato dato alle buste che si troveranno da febbraio ad aprile nei supermercati milanesi.
«Il progetto, nato dalla collaborazione tra Provincia, Federdistribuzione e le aziende della grande distribuzione - ha spiegato l’assessore provinciale all’Ambiente Bruna Brembilla - rappresenta il primo passo di una strategia di più ampio respiro promossa dal Piano provinciale rifiuti che ha l’obiettivo di ridurre la quantità di rifiuti alla fonte, attraverso una campagna di sensibilizzazione a 360 gradi sui comportamenti di produttori, distributori e consumatori».
I sacchetti biodegradabili sono realizzati combinando amido di mais e derivati di oli vegetali da terreni marginali, massimizzando il contenuto di materia prima rinnovabile e minimizzando l’impatto ambientale. Risultano così non tossici per organismi acquatici e terrestri e facilmente smaltibili. Gaia Passerini