La Provincia organizza un’estate da Nomadi

Un cartellone con 100 appuntamenti in città e nei paesi del territorio provinciale in un ricco programma di manifestazioni estive con spettacoli teatrali, concerti di musica classica e tradizionale, mostre e un concorso di poesia popolare. Questo è il cartellone di Provincia Estate 2006 che l'assessore alla cultura Maria Cristina Castellani ha presentato ieri: «Abbiamo cercato - ha detto - di fare un programma di qualità fruibile da tutti, puntando sulla valorizzazione dei luoghi e la riscoperta delle tradizioni; per questo abbiamo organizzato eventi di diversi linguaggi ispirati all'identità ma non chiusi nel passato. Tutti gli ingressi sono gratuiti tranne il concerto dei Nomadi a Masone il 30 luglio, il cui ricavato è destinato a opere per la comunità».
L'ottocentesca saga dei Cereghino, gli scomodi cantastorie valdesi di Favale di Malvaro, guadagna la ribalta nello spettacolo «Cereghino detto Scialìn» in programma il 15 luglio a Calvari, il 16 a Chiavari, il 21 a Moconesi, il 29 a Isola del Cantone, il 4 agosto a Casarza Ligure, l'11 a Borzonasca, e il 12 a Masone. Lo spettacolo è programmato anche a Genova, in piazza san Matteo, nei giorni 5,7,8,10 agosto. Sempre per quanto riguarda gli spettacoli teatrali il cartellone prevede la commedia musicale «La scoperta dell'America all'antica osteria», in scena il 12 luglio nel parco di Villa Doria a Pegli, il 13 a Villa Serra di Comago, il 14 in piazza San Matteo a Genova.
Varia e articolata è l'offerta musicale: si va dal trallalero de La Rionda il 16 a Rossiglione, il 22 a Genova in piazza Caricamento e a Palazzo Ducale, al programma «Musica in luoghi di charme» con il violino di Roberto Mazzola, la fisarmonica di Gianluca Campi e la chitarra di Fabrizio Giudice che si esibiscono il 16 luglio nella Badia di Tiglieto e il 23 nella chiesa di Barbagelata, la più alta della Liguria. A Tiglieto, nella ristrutturata Badia cistercense, il 14 luglio monferrine e valzer con il quartetto d'archi Tamborini mentre a Uscio, il 2 agosto, faranno spettacolo le antiche arpe irlandesi del Caledonian Companion. Anche quest'estate torna il campionato di poesia popolare, organizzato dalla Provincia con l'associazione Gruppovale di Chiavari, e la rassegna internazionale di fotografia di Masone, giunta al decimo anniversario. Dulcis in fundo Pullmina, la biblioteca a quattro ruote della Provincia, con un migliaio di volumi, che offrirà il servizio di prestito gratuito sotto l'ombrellone a Sori, dal 10 al 21 luglio 8 e a Sant'Olcese, a Villa Serra, dal 4 al 6 e dal 12 al 15 agosto.