Provincia, Podestà cede alla Stancari le deleghe all’ambiente

Il presidente della Provincia Guido Podestà ha assegnato le deleghe in materia di ambiente, cave, bonifiche, risorse naturali, idraulica e energia, che aveva mantenuto a partire dall’insediamento del 2006, all’assessore allo Sport e tempo libero, Politiche giovanili e Pari opportunità, Cristina Stancari. «Conosco bene - spiega Podestà - l’impegno che l’assessore Stancari profonde nelle responsabilità che le sono affidate. Sono certo che le delicate deleghe che ho scelto di assegnarle saranno seguite con attenzione e capacità di azione». Tra i dossier che l’assessore dovrà Stancari da subito affrontare, le tematiche relative allo smog e i piani relativi alle risorse naturali ed energetiche. E proprio oggi pomeriggio il consiglio provinciale discute delle misure antismog sul territorio.