La Provincia prende le distanze: «Nessun patrocinio a quella rivista»

Riceviamo dall’ufficio stampa della Provincia di Roma e volentieri pubblichiamo.
_________________
«In merito all’articolo pubblicato oggi (ieri, ndr) a pagina 50 de “Il Giornale” dal titolo “Green Ager, ventotto pagine di veleno con l’imprimatur di Regione e Provincia”, l’ufficio stampa precisa che l’amministrazione provinciale non ha mai autorizzato il free press “Green Ager” a utilizzare il logo della Provincia. Allo stesso modo, si sottolinea che la Provincia di Roma non ha mai concesso alcun tipo di contributo o patrocinio a “Green Ager”. L’amministrazione provinciale, infine, a tutela della propria immagine e onorabilità, ha incaricato l’ufficio legale di verificare se sussistano gli estremi per denunciare all’autorità giudiziaria chi si è reso responsabile dell’appropriazione indebita del logo della Provincia. Cordiali saluti».