Dalla Provincia un video in classe

Prevenire il bullismo. Dopo gli episodi delle ultime settimane, la Provincia di Milano ha messo a disposizione di tutte le scuole italiane un video (dal titolo «Se potessimo cambiare il finale...) realizzato nei mesi scorsi per illustrare l’attività del Pronto soccorso violenza sessuale (Svs), un’istituzione che - nella sola città di Milano - riceve in media cinque segnalazioni di violenza alla settimana.
«È vero che questo video affronta in particolare il tema della violenza sulle donne - ha spiegato l’assessore alla Cultura, Daniela Benelli - ma è vero anche che questo tema è assolutamente analogo a quello che porta al bullismo o alla violenza sui minori, o sui più deboli in genere. Si tratta di trovare un modo nuovo e diverso di coinvolgere in ragazzi, sia nelle scuole, sia fuori».